Maria SHMAEVICH

Maria Shmaevich nasce il 17 giugno 1974 a Mosca. Studia nella scuola teatrale Beit Zvi Academy di Tel Aviv. Si diploma come attrice presso l’Accademia Statale d’Arte Drammatica Russa (GITIS) di Mosca e subito inizia a lavorare come attrice presso il Teatro Accademico di Mosca – C.A.T.R.A.

Come attrice interpreta:

  • Marguerite Gautier in «La Signora delle Camelie” di A. Dumas, regia A.V. Burdonskij, Teatro C.A.T.R.A. Mosca
  • Maria Stuarda in “Tua sorella e prigioniera” di L. Razumovskaja, regia A.V. Burdonskij, Teatro C.A.T.R.A. Mosca
  • Nina Zarechnaja in “Il Gabbiano” di A. Chekhov, regia A.V. Burdonskij, Teatro C.A.T.R.A. Mosca
  • N. Arcadina in “Il Gabbiano” di A. Chekhov, regia A.V. Burdonskij, Teatro C.A.T.R.A.
  • Sasha, Grekova “Questo folle Platonov” di A. Chekhov, regia A.V. Burdonskij, Teatro C.A.T.R.A.
  • Giulietta in “Romeo e Giulietta” di Shakespeare, regia N.Karpov, Teatro Vascello in Roma
  • Lilith in “L'isola di Lilith” di L. Liberov; regia G.Mazkjavichus
  • Giovanna D'Arco in “Allodola” di Jean Anouilh, spettacolo per un'attrice, regia di N.Karpov
  • «Don Giovanni, bozzetti per un ritratto”, spettacolo per un' attrice, composizione su Don Giovanni sulla base delle 5 piece, regia di N.Karpov

Successivamente consegue il dottorato presso il Dipartimento di Movimento Scenico del GITIS di Mosca e dal 2002 è docente di “Biomeccanica e Movimento Scenico” presso lo stesso dipartimento.

Dal 2002 affianca Nikolaj Karpov nell'insegnamento durante i suoi seminari in Francia, in Germania e in Italia contribuendo alla definizione e alla diffusione del Metodo Karpov, diventandone l'erede indiscussa.

Nel 2012 si diploma come regista al GITIS di Mosca ed avvia la propria sperimentazione, creando il teatro-laboratorio "Futuroom" con un gruppo di attori a Mosca, coi quali firma la regia di alcuni spettacoli.

In Italia fonda, insieme a Nikolaj Karpov, la compagnia Cantiere Obraz. all’interno della quale dirige il “Laboratorio Permanente di Biomeccanica Teatrale” come regista.

Come regista mette in scena:

  • “Berenice” di J.Racine, teatro-laboratorio "Futuroom" di Mosca, 2009
  • “Majacovskij. Altamente segreto”, teatro-laboratorio "Futuroom" di Mosca, 2010.
  • “Baratro” - dai testi “Fedra”di J.Racine, teatro-laboratorio "Futuroom" di Mosca, 2010
  • “Ma Bell, oppure il sogno per due” di A.Karin, teatro-laboratorio "Futuroom" di Mosca, 2011.
  • “Il Ponte” E.Shanjavskij, compagnia Cantiere OBRAZ, Italia, 2010.
  • “Mascarad” M.Lermontov, compagnia Cantiere OBRAZ, Italia 2012
  • “La novella di mal'chish kibal'chish e della sua parola d'onore” di A. Gaydar, spettacolo di fine corso degli studenti del quarto anno della Facoltà di Recitazione, GITIS, 2013.
  • “Festino in tempo di peste” di A.Pushkin, spettacolo per un'attrice, teatro-laboratorio "Futuroom" a Mosca, 2015

Come docente in Italia tiene vari Laboratori di Biomeccanica Teatrale e di Movimento Scenico:

  • Festival Internaziona le “Prima del Teatro”, San Miniato, Pisa, dal 2001 al 2018
  • Teatro del Giglio, Lucca - dal 2004 al 2018
  • Accademia dei Filodrammatici, Milano, 2012  -  2018
  • Accademia Teatrale “Link Academy”, Roma, 2013 - 2015
  • Teatro Stabile D'Abruzzo, Aquila dal 2013
  • Teatro Stabile di Reggio Calabria, 2003-2004.

Attualmente insegna e collabora in molte scuole e realtà internazionali. Ecco gli ultimi progetti svolti:

  • Vilnus (Lituania), Accademia Lituana di Musica e Teatro, “Laboratorio di Biomeccanica Teatrale e di Movimento Scenico per attori e registi” 2017 – 2018
  • Pechino (Cina), Università del Dramma, “Laboratorio di Biomeccanica Teatrale e di Movimento Scenico per registi” 2018
  • Atene (Grecia), Scuola Teatrale presso il Teatro Nazionale di Atene, “Laboratorio di Biomeccanica Teatrale e di Movimento Scenico per attori e registi” 2017 – 2019
  • Epidauro (Grecia), Festival Internazionale Lyceum, “Laboratorio di Biomeccanica Teatrale per attori” 2018
  • Atene (Grecia), Teatro Nazionale di Atene, regia di movimento nello spettacolo “Timone D'Atene” di Shakespeare 2018

I DOCENTI