Massimiliano Cividati

Regista e attore si forma studiando con Nikolaj Karpov e Svetlana Kutznecova (GITIS), Gregory Hlady (Teatro d'Arte di Mosca), Danio Manfredini e con Erik Claire (allievo di M. Marceau).
Viene selezionato e lavora presso il Work Center di Jerzy Grotowsky (Pontedera).

Nel Settembre del '99 viene selezionato per partecipare ad un atelier triennale di regia presso la Biennale di Venezia ed inizia il lavoro con Eimuntas Nekrosius.

È fondatore insieme a Virginio Liberti di EGUMTEATRO, con il quale realizza come attore e scenografo diversi spettacoli: Il Matrimonio per forza di Molière, Pic Nic in campagna di F. Arrabal, La Domanda di Matrimonio di A. Checov, Ola'! da F. Kafka, Cave Canem da De Ghelderode. Con Egumteatro vince il Premio Speciale UBU Giuseppe Bartolucci nel 1998.

Dopo la scissione di Egumteatro, nel 1998, fonda il gruppo AIA TAUMASTICA, di cui è regista e scenografo, con il quale realizza i seguenti spettacoli: Nijinsky versus Amleto vincitore del premio ETI Torresani diretto da A. Attisani (testo e regia), Calibania, ovvero De amore extremo prodotto dalla Regione Lombardia (testo e regia), Donne al sepolcro di M. De Ghelderode, prodotto dal CRT e presentato all’interno della manifestazione dell’ETI "Le vie dei canti" (regia), Tito Andronico di W. Shakespeare (regia), Hansel e Gretel di Paolo Mazzarelli finalista premio Riccione Teatro (regia), La muta di Tommaso Landolfi (attore, regia), Ghiaccio prodotto dal Teatro della Tosse di Genova ( attore, testo e regia), Aspettando Godot di S. Beckett in collaborazione con il Teatro Litta di Milano (regia), Antonio e Cleopatra di W. Shakespeare (regia), A restare chiusa mi sento morire prodotto dal Comune di Cusano Milanino in collaborazione con l’ANPI (testo e regia).

Firma diverse regie di teatro musicale, collaborando con musicisti di valore internazionale (Mario Brunello, Gianmaria Testa, Rapsodya Trio, Rachel O’Brian, ...).

Da anni affianca l'attività di attore e regista con quella di insegnante.
Collabora con diverse Università (facoltà di Economia e Commercio di Genova, DAMS di Brescia, ...) e con diverse scuole private e statali (Accademia dei Filodrammatici, Paolo Grassi....).

Fonda per il Comune di Cusano Milanino la Scuola di recitazione. Dal 1999 conduce stage intensivi per attori a Volterra e a Pavia.Dal 1990 al 1996 è stato uno dei promotori ed organizzatori del Progetto Giovani negli Istituti superiori della Provincia di Milano.
È formatore e team builder presso importanti aziende (Sanofi, Pfeifer, Vodafone, Fastweb, Shell ...).

Dal 2010 dirige la TORRE DELL'ACQUEDOTTO, un centro di ricerca e produzione teatrale alle porte di Milano.

Dal 2001 è insegnante presso l'Accademia dei Filodrammatici di Milano.

I DOCENTI