Ambra D'AMICO

Vocalista e studiosa di cultura popolare. Si forma negli anni ‘70 con noti esponenti del cosiddetto Terzo Teatro (César Brie e Danio Manfredini) e con artisti della voce quali Demetrio Stratos, Maggie Nichols, Gabriella Bartolomei. Fonda con Renato Gatto, a Venezia nel 1979, InCanto Suoni per Azioni , la compagnia di teatro musicale di cui è stata direttrice artistica; partecipa con i propri spettacoli a diverse manifestazioni e festival nazionali.

È interprete anche in altri spettacoli, (con la regia di Paola Bigatto, Annapaola Bardeloni, Tatiana Olear, Monica Nappo) per Outis, per il Teatro Chiabrera di SV per il Festival di Borgio Verezzi, per il Teatro di Verdura di MI, per il Teatro Lo Spazio di Roma, e con Butch Morris per il Festival di S.Arcangelo dei Teatri), spesso curando anche la parte musicale.

Regista dello spettacolo Stirru -La discesa  di e con  Alberto Nicolino, finalista Premio Ustica 2007, testo finalista al Premio Riccione 2007.

Ha partecipato al  progetto di drammaturgia itinerante Passi, (2000, coordinato dalla drammaturga Renata Molinari per CRT, ETI, Teatro di Roma).

Insegna tecnica vocale, palestra verbale e laboratorio di drammaturgia popolare dal 1989 al 2017 alla Scuola d’Arte Drammatica “P.Grassi” di MI , dal 1996 al ’02 alla Scuola del Teatro Stabile di GE, dal 2004 all’Accademia dei Filodrammatici di MI, dal '16 alla Scuola J.Gazzerro, ERT Modena, dal 2013 all'Accademia Teatrale Veneta – Teatro Stabile del Veneto di VE, nel febbraio 2017 al Conservatorio G.Verdi di Milano nel corso Limes; presso l'UNATC Università Statale di Teatro e Cinema di Bucarest, Romania, aprile 2019. Collabora a progetti di didattica avanzata, per il Teatro Fraschini di PV, l' Academie Nationale des Arts du Spectacle di Montreuil (Francia),diretta da Carlo Boso, per il Teatro Metastasio di Prato, per il Teatro dei Filodrammatici di MI, per l’Università di Torino.

Dal 1993 al 1998 è stata direttrice artistica del Laboratorio Teatrale di Bozzolo (MN), realizzando  spettacoli con diverse riscritture in dialetto tra cui Precipitazioni in Val Padana, testo degli attori trascritto da Filippo Soldi, secondo classificato Premio IDI Candoni ed.1996.

Ha svolto consulenze per Enti  di formazione (EOS Management Consulting e Boehringer Ingelheim, MI) e per la Regione Lombardia.

I DOCENTI